Area Servizi Estivi-Progetto Città (ITA/ENG)


Servizi Estivi: I Campi Solari


Il campo solare rappresenta per la cooperativa un’esperienza consolidata nella quale si sperimenta sin dalla propria costituzione e il nostro punto di forza per quanto riguarda i nostri servizi estivi. I bambini/ragazzi, durante il periodo scolastico, hanno la loro personale “agenda settimanale” molto fitta: oltre alla scuola, che spesso impegna tutti o quasi tutti i pomeriggi, ci sono attività sportive, allenamenti, corsi di vario genere, catechismo: attività che, quasi sempre con la fine della scuola, si interrompono per poi riprendere con la fine dell’autunno.

Dopo un ritmo invernale che spesso chiede a bambini e bambine anche troppi sforzi, l’estate, quindi, da un punto di vista formativo, corre il rischio di trasformarsi in “tempo dell’abbandono”, cioè in un lungo tempo libero da qualunque impegno ritenuto “importante”. Progetto Città crede che sia importante superare il dualismo  tra “tempo educativo” e “tempo libero” ovvero tra “lavoro” e “ricreazione”, spesso tipico dell’organizzazione scolastica. Il tempo estivo deve essere un tempo di svago attivo da cui riposarsi dalle “fatiche” invernali ma anche dove sperimentare attività nuove e creative.

La giornata è organizzata in modo da dare al bambino/ragazzo la possibilità di scegliere l’attività a lui più congeniale. I bambini trascorrono buona parte della loro giornata al campo solare e tutto deve essere organizzato rispettando i loro ritmi e bisogni, con attenzione sia ai momenti di routine (il pranzo, il riposo per i più piccoli ecc..).

Principali Obiettivi perseguiti nella gestione

I principali obiettivi da noi imposti sono:

  • aiutare i bambini a socializzare e sviluppare le relazioni interpersonali
  • stimolare a diventare più autonomi nei differenti momenti della giornata
  • favorire la libera espressione della creatività e delle capacità espressive
  • stimolare le loro abilità psicomotorie
  • favorire l’acquisizione e la condivisione di regole di convivenza

L’attività Sve nei Servizi Estivi


Questi servizi estivi vedono anche la partecipazione dei Volontari Europei (SVE), ovvero ragazzi provenienti da svariati paesi, quali  solitamente: Germania, Spagna, Portogallo, Ungheria, Francia. Questi ragazzi scelgono di vivere un’esperienza di servizio aderendo al nostro progetto tramite le organizzazioni d’invio dei loro rispettivi paesi. La selezione dei volontari avviene in base alle loro richieste e alla loro attitudine, in questo caso, a rapportarsi con i bambini e a vivere un intero anno insieme ad altri giovani volontari. In genere, sono persone con un’età compresa tra i 18 e i 30 anni massimo che svolgono un servizio di volontariato ma al tempo stesso acquisiscono nuove competenze linguistiche, sociali, multimediali e tecniche con l’affiancamento degli educatori di Progetto Città.

 


Summer Services: The Solar Fields


The solar field represents for the cooperative a consolidated experience, in which one experiences since its constitution and our point of force as regards our summer services. Children and teenagers, during the school year, have their own “weekly agenda” very dense: in addition to the school, which often engages all or almost all the afternoons, there are sporting activities, workouts, courses of various kinds, catechism: activities that, almost always with the purpose of the school, will stop and then resume with the end of the autumn.

After a winter rhythm that often asks to boys and girls even too much effort, the summer, then, from a point of view of formation, runs the risk of becoming “time of abandonment”, that is a long time free from any commitment considered “important”. Progetto Città believes that it is important to overcome dualism between “educational time” and “Free Time”, or else between “work” and “recreation”, often typical of the organization of the school. The summer time should be a time of active leisure from which rest from “labors winter” but even where experimenting with new and creative activities.

The Day is organised in such a way as to give, to the child or boy, the possibility to choose the activity most congenial to him. The children spend much of their day at the solar field and everything must be organized respecting their rhythms and needs, with attention both to moments of routine (lunch, the rest for the smallest etc…).

The main objectives pursued in the management

The main goals we set are:

  • Help children to socialize and develop interpersonal relationships
  • Stimulate to become more autonomous in different moments of the day
  • Promote the free expression of creativity and expressive capacity
  • Stimulate their psychomotor skills
  • To promote the acquisition and sharing of rules for living together

The activity Sve in Summer Services


These summer services also see the participation of European Volunteers (EVS),  or rather theese guys coming from various countries, which usually: Germany, Spain, Portugal, Hungary, France.
They choose to live an experience of service by adhering to our project through sending organizations of their respective countries.  The selection of the volunteers takes place on the basis of their requests and to their attitude, in this case, to relate with children and to live a whole year together with other young volunteers.
In general, are people with an age comprised between 18 and 30 years maximum that play a voluntary service but at the same time acquire new skills about social, media, and techniques with the shadow of educators from Progetto Città

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.